Differenze tra le versioni di "Kurt Vonnegut"

m
+wikilink
m (sistemo)
m (+wikilink)
*Noi facciamo ciò che dobbiamo, | ciò che dobbiamo, confusamente dobbiamo, | confusamente facciamo, confusamente dobbiamo, | finché scoppiamo, fisicamente scoppiamo, fisicamente scoppiamo.<ref>Da ''Destini peggiori della morte'', traduzione di Graziella Civiletti.</ref>
*Noi siamo ciò che facciamo [[finzione|finta]] di essere, e dovremmo porre più attenzione in ciò che facciamo finta di essere. (da ''Madre notte'')
*Ora, voi giovinastri volete un nome nuovo per la vostra generazione? O forse no, volete solo trovarvi un lavoro, giusto? Be', i media ci fanno un grandissimo favore a chiamarvi [[Generazione X]], vero o no? Giusto a due lettere dalla fine dell'alfabeto. E dunque io ora vi battezzo Generazione A e vi dichiaro all'inizio di una serie di trionfi e fallimenti spettacolari, allo stesso modo di Adamo ed Eva tanti anni fa.<ref>Da un discorso per l'apertura dell'anno accademico alla Syracuse University, 8 maggio 1994; citato in [[Douglas Coupland]], ''Generazione A'', Isbn Edizioni, 2010, [https://books.google.it/books?id=hJyRRwpC0aMC&pg=PA9 p. 9]. ISBN 8876382143</ref>
*Per favore, un po' meno d'[[amore]] e un po' più di dignità. (da ''Comica finale'')
*1. Riducete e stabilizzate la popolazione.<br />2. Smettete di avvelenare l'aria, l'acqua e il terreno.<br />3. Smettete di prepararvi alla guerra e datevi da fare coi vostri veri problemi.<br />4. Insegnate ai vostri figli e anche a voi stessi, finché ci siete, come abitare un piccolo pianeta senza collaborare a ucciderlo.<br />5. Smettete di pensare che la scienza possa aggiustare tutto se le date 3 miliardi di dollari.<br />6. Smettete di pensare che i vostri nipoti saranno OK, per quanto spreconi possiate essere voi, perché potranno andare su un bel pianeta nuovo con una nave spaziale. Questo è veramente stupido e meschino.<ref>Da ''Destini peggiori della morte'', traduzione di Graziella Civiletti.</ref>