Differenze tra le versioni di "X-Men - L'inizio"

1 352 byte aggiunti ,  7 mesi fa
nessun oggetto della modifica
*{{NDR|Rivolto a Magneto}} Shaw ha degli amici. A te farebbe comodo averne! ('''Charles Xavier''')
*Noi siamo i figli dell'atomo. Le radiazioni hanno fatto nascere i mutanti. Ciò che uccide gli esseri umani rende noi solo più forti. ('''Sebastian Shaw''')
*{{NDR|Rivolto ai ragazzi mutanti}} Buonasera. Mi chiamo Sebastian Shaw... E non sono qui per farvi del male. Amici miei, c'è una rivoluzione in arrivo. Quando l'umanità scoprirà chi siamo, cosa possiamo fare, ognuno di noi dovrà fare una scelta: essere ridotto in schiavitù... O assumere il comando! Scegliete liberamente, ma sappiate che se non sarete con noi, per definizione sarete... Contro di noi. Insomma, potete restare e combattere per quelli che vi odiano e vi temono, o potete unirvi a me, e vivere come re... E regine! ('''Sebastian Shaw''')
*{{NDR|Rivolto a Mystica}} Se usi metà della tua concentrazione per apparire normale, poni soltanto metà della tua attenzione a tutte le altre cose che fai. Lo sottolineo solo perché potrebbe salvarti la vita. ('''Magneto/Erik Lensherr''')
*Credo che la vera [[concentrazione]] si trovi ad un certo punto fra la rabbia e la serenità. ('''Charles Xavier''')
*Sai, Charles, ho sempre pensato che tu e io saremmo stati contro il mondo, ma per quanto il mondo diventi cattivo, tu non vuoi metterti contro di lui, vero? Tu vuoi farne parte! ('''Raven Darkholme/Mystica''')
*{{NDR|[[Ultime parole dagli X-Men|Ultime parole]] rivolto a Magneto}} Posso chiederti una cosa? Perché stai dalla loro parte? Perché combattere per una razza condannata che ci darà la caccia quando capirà che il suo regno è finito? Mi dispiace per quanto è accaduto nel campo, dico davvero. Ma tutto ciò che ho fatto... L'ho fatto per te. Per liberare il tuo potere. Perché tu lo accettassi. Hai fatto tanta strada da quel cancello divelto, sono molto fiero di te! ...E hai solo cominciato a grattare la superficie. Pensa a come potremo andare... Più a fondo, insieme. Non voglio farti del male, Erik. Non ho mai voluto. Ti voglio aiutare! Questo è il nostro momento, la nostra era... Noi siamo il futuro della razza umana! Tu e io, figliuolo! Questo mondo potrebbe essere nostro. ('''Sebastian Shaw''')
*Oggi finiscono le nostre battaglie! Togliete i paraocchi, fratelli e sorelle... Il vero nemico è laggiù! Sento le loro armi muoversi nell'acqua, il loro metallo che ci prende di mira! Americani, sovietici... Umani. Uniti nella loro paura verso l'ignoto! L'uomo di Neanderthal è spaventato, fratelli mutanti! Forza, Charles... Dimmi che sbaglio. ('''Magneto/Erik Lensherr''')
 
==Dialoghi==
 
*'''Charles Xavier''': Cuba... Russia, l'America... Non fa differenza. Shaw ha dichiarato guerra all'umanità, a tutti noi. Deve essere fermato!<br />'''Erik Lensherr/Magneto''': Io non voglio fermare Shaw... Voglio ucciderlo. Tu sei in grado di permetterlo? ...Sapevi fin dall'inizio perché ero qua, Charles. Ma le cose sono cambiate: è iniziata come una missione segreta, ma domani l'umanità saprà che i mutanti esistono. Shaw, noi, non faranno differenza. Avranno paura di noi. E la paura si trasformerà in odio.<br />'''Charles Xavier''': No, se impediamo la guerra! Se riusciamo a fermare Shaw, se rischiamo la nostra vita per riuscirci!<br />'''Erik Lensherr/Magneto''': Loro lo farebbero per noi?<br />'''Charles Xavier''': Ciò che abbiamo deve renderci uomini migliori.<br />'''Erik Lensherr/Magneto''': Lo siamo già! ...Siamo lo stadio successivo dell'evoluzione umana, sei stato tu a dirlo! Sei così ingenuo da credere che non lotteranno per la sopravvivenza della loro specie? ...O la tua è arroganza? <br />'''Charles Xavier''': Scusami?!<br />'''Erik Lensherr/Magneto''': Dopodomani si rivolteranno contro di noi, ma tu non vuoi vederlo. Perché credi che siano tutti come Moira!<br />'''Charles Xavier''': Tu credi che tutti siano come Shaw. Ascoltami con molta attenzione, amico mio... Uccidere Shaw non ti darà la pace!<br /> '''Erik Lensherr''': La pace non è mai stata un'opzione.
 
*'''Charles Xavier''': {{ndr|Erik ha fermato i missili con i suoi poteri e si prepara a lanciarli indietro}} Erik, l'hai detto tu, siamo uomini migliori, questo è il momento di dimostrarlo! Ci sono migliaia di uomini su quelle navi! Uomini onesti, innocenti, buoni! Stanno solo eseguendo ordini!<br />'''Erik Lensherr/Magneto''': Sono stato già vittima di uomini che eseguivano ordini... Non lo sarò mai più!
 
*'''Moira MacTaggert''': Quanti studenti pensi di accogliere qui, una volta che l'accademia sarà aperta e operativa? <br />'''Charles Xavier''': Quanti ne potrò seguire. E possibilmente anche di più.<br />'''Moira MacTaggert''': Sai, un giorno il Governo capirà che fortuna sia stata avere il "Professor X" dalla sua parte!<br />'''Charles Xavier''': Sì... Suppongo di essere un vero professore adesso, no? Tra un po' diventerò anche calvo! {{ndr|Moira ride}} Siamo ancora dalla parte del Governo, Moira. Siamo ancora "G-Men" ma senza la "G". <br />'''Moira MacTaggert''': No... Siete una squadra tutta vostra... O meglio. Siete... "X-Men"!<br />'''Charles Xavier''': {{ndr|Ride}} Sì, sì mi piace, suona bene! Moira... Per noi l'[[anonimato]] sarà la prima strategia di difesa. <br />'''Moira MacTaggert''': Lo so... Potranno minacciarmi quanto vogliono, Charles! ...Non li dirò mai dove siete! Mai. <br />'''Charles Xavier''': So che non lo farai. Lo so... {{ndr|Si scambiano un bacio durante il quale Xavier le cancella la memoria}}
Utente anonimo