Sebastiano Tecchio

politico italiano (1807-1886)

Sebastiano Tecchio (1807 – 1886), politico italiano.

Sebastiano Tecchio

Citazioni di Sebastiano TecchioModifica

  • Il bene della patria non si rinviene fuori della sua unità: né dal concetto della Italia ringenerata si può distaccare il nome di Vittorio Emanuele che ne è l'Eletto.[1]

Citazioni su Sebastiano TecchioModifica

  • Prese in patria gran parte alla gloriosa difesa del 1848. Propugnò nell'esilio l'indipendenza. Nell'Italia fatta Nazione ebbe sommi uffici ed onori. (Lapide commemorativa[2])

NoteModifica

  1. Dal Discorso di insediamento alla Presidenza della Camera del Regno d'Italia, VIII legislatura, 26 marzo 1862; disponibile su Camera.it.
  2. Palazzo Trissino-Baston, Vicenza. Cfr. foto su Commons.

Altri progettiModifica