Scuola di polizia (serie animata)

serie televisiva

Scuola di polizia

Serie TV d'animazione

Questa voce non contiene l'immagine della fiction televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Police Academy

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno

1988 - 1989

Genere animazione, umorismo, azione, avventura, commedia
Stagioni 2
Episodi 65
Ideatore Hugh Wilson
Neal Israel
Pat Proft
Regia Ron Oliver
Allan Harmon
Sceneggiatura Bruce Shelly
Rete televisiva Syndication
Doppiatori italiani

Scuola di polizia, serie televisiva d'animazione del 1988 basata sulla serie cinematografica.

FrasiModifica

  • Mahoney! (Capitano Harris)
  • Adoro questo lavoro! (Mahoney)

DialoghiModifica

Stagione 1Modifica

Episodio 1, La banda dei clownModifica

  • Mahoney: Lo sa, Signore? Non la faceva così il patriota!
    Capitano Harris: Mi sbarazzerò di te! Dov'esse essere l'ultima cosa che faccio!

Episodio 2, Cani d'assaltoModifica

  • Capo della polizia: Harris, si tolga di mezzo! Lei disonora la nostra beneamata uniforme!
    Mahoney: Il capitano Harris si è scoperto!
    Sweetchuck: Scoperto? E perchè?
    Mahoney: Ho sempre detto che non le andava ad alcol.

Episodio 3, Il fantasmaModifica

  • Capitano Harris: Sweetchuck ha avuto una medaglia? Ma dico, siamo impazziti per cosa?

Episodio 7, Tanto oro quanto pesaModifica

  • Sweetchuck: È stata colpa del gradino, non mia. Questo vuol dire che fra noi è tutto finito? Ho capito bene?
    Phoenix Amazona: No, hai capito male! È finita per te, Zuccherino!

Episodio 9, Alla conquista del WestModifica

  • Mahoney: Un pensierino per dirti "arrivederci".
    Capitano Harris: Diciamo "addio"!

Episodio 10, Operazione EgittoModifica

  • Sweetchuck: Proprio a noi doveva toccare il turno di guardia. Quest'atmosfera mi fa venire i brividi.
    Zed: Calmati, amico! Il tizio qua dentro ha 4000 anni. Che bè ti può fare? [Si nasconde la mummia] Vedi, non c'è niente qui ad aver paura.
    Sweetchuck: Niente? Proprio la parola giusta! [La mummia cattura Sweetchuck]
    Zed: È sparita! Bè, anche Sweetchuck è sparito! Almeno io ci sono ancora. Spero. [Vede Sweetchuck lassù] Salame, non è il momento di fare esercizi di yoga. Dobbiamo scovare quella mummia.

Episodio 11, La vendetta di TestaduraModifica

  • Zed: Sono la perfida strega dell'Ovest. E spazzerò via te e il tuo cagnetto Tito.
    Sweetchuck: Dacci un taglio, Zed! Dobbiamo ripulire e alla svelta.
    Zed: Era solo un momento di ispirazione.
  • Capitano Harris: Eh? Quando arresterò quel pericolo pubblico? Ci sto lavorando, signore?
    Proctor: Quale piano ha in mente per catturare Testadura?
    Capitano Harris: Piano? Penso che aspetterò, Proctor. Ahem. Aspetterò l'occasione propizia. Si. Aspettare a un'ottima tattica. [Suona il telefono] Parla Harris. Eh? Che che cosa vuoi fare alla faccia? [Si spaventa a morte]
    Proctor: Chi era, signore?
    Capitano Harris: Era... mia madre.
    Zed: Salve signora Harris, come sta? Che bella vocina! Si, certo, ho capito. Glielo riferirò. Ciao ciao! Sua madre ci ha lasciato un messaggio per lei: "Metterò al segno la più grande rapina del secolo! Guai a te se provi a fermarmi!" E' proprio strana la sua mamma!
    Sweetchuck: Zed, dubito che al telefono ci fosse la mamma del capitano.
    Proctor: Aspettate un attimo. Scommetto che era Testadura
    Zed: Sua madra ha che fare con Testadura?
    Capitano Harris: Fuori tutti e due! Muoversi muoversi! Perché sono apparso in tv e ho detto a 3 milioni di persone che l'avrei preso?
    Proctor: Un'impegno che le fa molto onore, capitano, soprattutto visto che quel tipaccio può farla a pezzi e schiacciarla come un cocomero.
    Capitano Harris: Fuori! Ma cos'ho fatto per lavorare col più scemo del villaggio? Sono circondato da idioti!

Episodio 13, Rapine sull'autostradaModifica

  • Ned: Traditore!
    Ed: Doppiogiochista!
    Ned: Sei una vergogna per il buon nome della nostra famiglia!

Episodio 14, La fatturaModifica

  • Hooks: Mahoney! Dobbiamo fare qualcosa per Sweetchuck
    House: E si, è diventata una minaccia per la nostra società.

Episodio 15, Ciak, azione sbirriModifica

  • House: Salve gente! Mi conoscete? Buttate le armi o sarò costretto ad usare le maniere forti! Capito?
    Scagnozzo di El Kranz 2: Ti stai invitando a nozze, Piedipiatti?
    House: Peggio per voi! Sparerò con il mio lancio-impasto! Eccolo qua! [Li appicica con successo]
    Mahoney: Falli salire in auto, House, che non sporchino i sedili!

Episodio 18, Scontro fra bandeModifica

  • Mister Sciatto: Ehi, Squalo! Questa è la mia rapina, Testaccia arruginita!
    Squalo: Sei arrivato tardi, Mister Sciatto! [Fufù ringhia ma Squalo lo ringhia molto e il cane si spaventa a va da Mister Sciatto]
    Mister Sciatto: Ma che fai, Fufù?
    Squalo: Quel cane è fifone come il suo padrone! Via! [lui e la sua banda ridono]
    Mister Sciatto: Sta' attento, Squalo! Ride bene chi ride ultimo!

Episodio 19, Gli astro sbirriModifica

  • Capitano Harris: E va bene, Kaiman. Ti di chiaro in arresto per aver rubato lo space schuttle. Se vuoi hai il diritto di non par...
    Dottor Kaiman: Hai il diritto di fare che cosa?
    Capitano Harris: Di fare tutto ciò che desidera, signore. Ma che bella permanente! E se mi permette, vorrei farle una domanda: perchè ha rubato lo schuttle?
    Dottor Kaiman: Bè, mi serve una specie di magazzino, vedi ho rubato alcuni dei dipinti più famosi al mondo: Leonardo, Michelangelo. Opere d'arte che non hanno prezzo, e ho bisogno di un posto sicuro dove riporle, no?
    Proctor: Ha provato sotto il materasso?
    Dottor Kaiman: E quale nascondiglio migliore di un satellite in orbita torno alla Terra. I dipinti staranno là sani e salvi e per riaverli il mondo mi dovrà pagare una somma enorme.
    Capitano Harris: Bè, sì, un piano quasi perfetto. Eccetto che per un piccolo particolare: i miei uomini non le permetteranno mai e poi mai di lanciare lo schuttle.

Episodio 20, Il fratello di SweetchuckModifica

  • Mahoney: Sweetchuck, ti senti bene?
    Sweetchuck: Come dire? Travolto e schiacciato dal peso dell'onore.

Episodio 26, I baby-agentiModifica

  • Ragazzo delinquente: Mi spieghi una cosa: come mai un pezzo grosso come lei si è messo nel giro delle auto rubate?
    Sciccoso: Guarda qua. È questo che mi interessa. [Leggendolo il giornale]
    Ragazzo delinquente: Rubati i gioielli della corona della Ruritania. È opera sua?
    Sciccoso: Già. E il mio uomo ha messo i gioielli in una epson che stava per essere spedita in questo paese. Ma non so quale. So solo che doveva far parte del carico di ieri o di quest'oggi.
    Ragazzo delinquente: E così ruberà tutte le epson finchè non li avrà trovate.
    Sciccoso: Voglio che tu metta subito all'opera molti più ladruncoli per quest'operazione. Ci sarà una bella ricompensa, se uno dei tuoi mi porterà all'auto che cerco.

Stagione 2Modifica

Episodio 1, La formula anti-crimineModifica

  • Barracuda: Preferisco parlare di qualche bel colpo che possa sollegrare la buon'anima del nonno, Lucky Diamond, che è considerato il genio del crimine degli anni 20! E io, Barracuda Diamond, devo essere alla sua altezza! Chiaro?
    Scagnozzo 1: Ma oggi le cose sono cambiate, capo! Tuo nonno non aveva di fronte agli sbirri della scuola di polizia con tutte le loro diavolerie?

Episodio 2, Operazione gattabuiaModifica

  • Comandante Lassard: È stata tutta colpa mia! Io ho addestrato quegli agenti! Forse sono troppo vecchio, Capitano! Forse è ora che vado in pensione!
    Capitano Harris: Sarebbe straordina... cioè volevo dire sarebbe straordinariamente sbagliato. Per noi, sarebbe una perdita inconsolabile!
    Mahoney: Guardi, Capitano, abbiamo una pista! Il ladro riceveva ordini dal penitenziario! La mente del furto è dietro le sbarre!
    Capitano Harris: Ah, questa è l'idea più balzana che abbia mai sentito in vita mia!
    Mahoney: Alcuni di noi potrebbero vestirsi da galeotti e andare a vedere!
    Capitano Harris: Si, mi piace!
    Mahoney: Davvero?
    Capitano Harris: Certo! Mi solletica l'idea di sapere dietro le sbarre. La galera è il posto più adatto per tipi come voi. Siete detenuti nati. Perchè non andate tutti quanti in missione?
    Mahoney: Non si può, Capitano. Servono agenti per il museo delle scienze. Non si preoccupi, Comandante! Risolveremo il caso!
    Comandante Lassard: Che cosa? Chi è stato? Qualcuno mi ha parlato!

Episodio 3, Il gran consiglio del crimineModifica

  • Sciccoso: Ordine, ordine! Dichiaro aperta la prima sessione del gran consiglio del crimine. Come sapete, ho organizzato personalmente le vostre evasioni. E vi ho fatto venire tutti qui, perché voi cinque rappre.. [Testadura fa un rumore con il suo aggeggio] Testadura! Non vuoi aspettare? [Testadura lo spegne] Ah. Come vi dicevo, vi ho fatti venire tutti qui, poi che voi rappresentate la gran del crimine. Si, noi compiremo la più clamorosa rapina al treno di tutti i tempi. E il premio sono 80 milioni di dollari in oro.

Episodio 16, Scambio di partiModifica

  • Proctor: Aveva ragione, signore, le guardano proprio tutti.
    Capitano Harris: Sta' zitto, Proctor! Altro che progredire, questo è regredire!
  • Krutz: Questi motori guidano e hanno energia alternativa come la nostra.
    Faina: E anche un modo per mantenersi in forma gratis!
    House: Prima di sera, sarò morto gratis!
  • Nasone: E la cicciona in cima! Ho sempre sognato di vedere dal vero la torre Eiffel! [Il progetto per la torre Eiffel umana è riuscito] Molto bene continuate così! Come va? Ti serve forse una mano, Macigno?
    Macigno: No! Lo sai che sono portato per le pulizie domestiche!

Episodio 18, Largo alle recluteModifica

  • Scagnozzo 1: Sciatto non ci aveva detto che l'auto del sindaco è alla scuola.
    Scagnozzo 2: Ma non hai visto che faccia da idioti? Sarà facile fregarli.

Episodio 22, Sweetchuck SupercopModifica

  • Mahoney: Non può cacciare via Sweetchuck, Capitano!
    Capitano Harris: Hahaha! Davvero? Questo lo vedremo!
    Tackleberry: È un buon agente, un malto per la divisa! Certo, quando ha la divisa!
    Capitano Harris: L'unica divisa in cui gli andrà a pennello è la camicia di forza!
    Zed: Che sballo! Una camicia di forza pennellata!
    Capitano Harris: Sweetchuck. Qui hai chiuso! Meno alle tolle!
    Zed: Ma non posso lasciarlo solo! Che hai intenzioni hai, amico?
    Sweetchuck: Intento catturare il professor Philpher!
    Zed: Ma non puoi farlo!
    Sweetchuck: Ma certo che posso, Algenon! Io sono Supercop!

Episodio 26, L'insospettabileModifica

  • Mahoney: Non dimetterti, House, sei un ottimo poliziotto!
    House: Il capitano Harris non la pensa così!
    Jones: Ma il capitano Harris non pensa affatto!
    House: E come stanno andando le cose, se non me ne vado subito, qualcuno ruberà l'intero edificio!
    Sweetchuck: Si tratta solo di un periodo sfortunato!
    Tackleberry: Tu sei uno dei migliori della squadra!
    Zed: Anzi, tu sei due dei migliori della squadra!
    House: Sentite. Ho presentato le dimissioni. Domani a mezzanotte darò un taglio alla mia brillante carriera!
    Zed: Che bella collezione di figurine! Potresti lascarmela nell'eredità?
    Mahoney: Sai cosa ti dico, House, perchè non parliamo davanti a una bella pizza
    House: Con tripla mozzarella, peperoni, sodaceti e burro d'arachidi?
    Mahoney: Perchè no? Bisogna pur morire, prima o poi!

Episodio 31, Ozono in pericolo!Modifica

  • Capitano Harris: Lassard! Ma perchè permettono a quell'imbecille di parlare in tv?
    Proctor: Doveva condurlo a lei lo show, Capitano!
    Capitano Harris: Ti do ragione! Certo se catturassi John Lurid in diretta, diventerei il poliziotto più famoso di tutti gli USA!
  • Comandante Lassard: Quell'avanzo di galera di John Lurid se le squagliata con 10 mila dollari!
    John Lurid: Nah, Robetta! Pochi spiccioli!
    Comandante Lassard: E ha mandato all'ospedale [Harris e Proctor] due dei nostri migliori agenti!
    John Lurid: Sai? È divertente questo show! [ridendo con Frecker]
  • John Lurid: Questa sera, saremo ricchi, Frecker!
    Frecker: Ma capo! Se quelli non accettano di pagare, come facciamo a lanciare il razzo?
    John Lurid: Ah, non fare il pedante!
  • Proctor: A quanto pare se la stanno spassando!
    Capitano Harris: Già! Bè, mentre loro oziano, noi acciufferemo John Lurid e diventeremo famosi! Ahaha! Bene!

Episodio 32, Viaggio di... dovereModifica

  • Proprietario degli aerei: Mi hanno rubato gli aerei!
    Mahoney: Naturalmente! Loro sono i cattivi! [Mahoney e gli altri prendono altri aerei]
    Proprietario degli aerei: E com'è che me li rubate anche voi?
    Mahoney: Naturalmente! Noi siamo i buoni!

Episodio 33, Tale nonno, tale nipoteModifica

  • Nonno Tackleberry: La seccatura criminale con i giocattoli bisogna essere duri!
    Capitano Harris: Con la banda di Clyde? Con quei vecchietti?
    Nonno Tackleberry: È lo stesso! Conosco bene quei tre furfanti incalliti! Li ho catturati una volta! Vi aiuterò a farlo di nuovo!
    Capitano Harris: Chi ha fatto entrare questo pagliaccio?
    Tackleberry: Posso presentarla mio nonno, Capitano Harris? Le faccio notare che l'ultimo che l'ha chiamato "Pagliaccio"... [Il nonno afferra Harris e lo mette a terra] Si è fatto 20 mesi al traumatologico. [Proctor rialza Harris]
    Hightower: Come può trattarsi di loro? Sono ormai della quarta età!
    Jones: È vero, signore! I ladri erano poco più che ventenni.
  • Nonno Tackleberry: È stata tutta colpa mia! Sono soltanto un vecchio rincitrullito!
    Tackleberry: Negativo, Nonno! Hai fatto quello che credevi più giusto!

Episodio 34, Dieci piccoli poliziottiModifica

  • Sciccoso: Ci sarà pure un modo per sbarazzarci di loro.
    Weasel: Ah ha!
    Sciccoso: Coraggio, Smidollato! Fatti venire un'idea, tanto per cambiare!
    Weasel: Ah ha!
    Sciccoso: E non startene l'impalato a leggere, mentre ti parlo! Cos'è questa roba? Cenerentola con i sette nani, eh?

Episodio 36, I K-9 alla riscossaModifica

  • Sansone: È romantico, che quell'alpinista si è risultato una recluta della scuola in vacanza.
    Skitzy: Già! A quanto pare, Fulmine ha avuto un colpo di fulmine.

Episodio 37, La leggenda di Robin GoodModifica

  • Mahoney: Bene! Il piano è questo: ci servono un paio di esche travestite da ricchi playboy.
    Zed: Ahaha! Io! Prendi me!
    Mahoney: Infatti pensavo a voi, Zed e Sweetchuck!
    Sweetchuck: E perchè non a Zed ed... ed... ad House?
    Mahoney: Sweetchuck. Sarà una sciocchezza! Tu e Zed vi lasciate derubare e noi li inchiodiamo!
    Zed: Sarà facilissimo!

Episodio 38, Missione alle HawaiiModifica

  • Mahoney: Ah! Le Hawaii! Che meraviglia! Meno male che il capitano Harris non è venuto con noi per fastidirci come al solito.
    Zed: Già! E peccato che non ci sarebbero delle solite disgrazie su di lui.

Episodio 39, Ladri come noiModifica

  • Jones: Mahoney, sei stato grande! Sei riuscito a catturare il tuo ex-compagno di cella con astuzia e furbizia.
    Mahoney: Già! È stata una lotta felice, e bisogna anche dire che dei criminali, anche quelli come Mulgrew, sono dei gran buffoni buoni a nulla. [Mahoney e Jones ridono vittoriosamente concludendosi l'episodio]

Altri progettiModifica