Ronald Spogli

politico, diplomatico e imprenditore statunitense

Ronald P. Spogli (1948 – vivente), diplomatico statunitense.

  • [Silvio Berlusconi] Rifiuta costantemente i consigli strategici del suo ministro degli esteri, demoralizzato, privo di risorse e sempre più irrilevante, a favore dei suoi sodali d'affari, molti dei quali sono profondamente implicati nella politica energetica russa verso l'Unione Europea. (Wikileaks, cablogramma di Ronald Spogli del 19 novembre 2008)
Ronald Spogli
  • Nello scacchiere internazionale l'Italia non è più un peso piuma. (Il Tempo, 15 settembre 2010)
  • Appare evidente che si è fatto molto per scrollarsi di dosso lo stereotipo di attore di secondo piano negli affari esteri. [...] Ogni qualvolta si presenterà l'occasione di far sentire la sua presenza nell'area geografica cruciale per il futuro del Paese – l'Europa sud-orientale, il Nord Africa, il Mediterraneo Orientale e tutta la regione mediorientale – sono certo che l'impegno italiano sarà la regola, anziché l'eccezione. (Corriere della sera, 14 settembre 2010)
  • Sebbene la magistratura italiana sia tradizionalmente considerata orientata a sinistra, l'ex premier ed ex ministro degli Esteri Massimo D'Alema ha detto lo scorso anno che la magistratura è la più grande minaccia allo Stato italiano. (Corriere della sera, 24 dicembre 2010)

Altri progettiModifica