Roger Taylor (batterista 1960)

batterista inglese, dei Duran Duran

Roger Taylor, all'anagrafe Roger Andrew Taylor (1960 – vivente), batterista inglese, componente della pop-band Duran Duran.

Roger Taylor nel 2008

Citazioni di Roger TaylorModifica

  • In oltre due decadi di musica, la nostra musica ha preso strade molto differenti, a seconda del periodo ma è vero che l’elettronica ci ha sempre intrigato. Si tratta di una passione, che ha cominciato a prenderci negli anni '70 quando ascoltavamo la musica dei tedeschi Kraftwerk.[1]
  • La cosa veramente difficile all’inizio è stata trovare persone serie. Suonavo in un sacco di band ma poi finivano tutte male: chi aveva il lavoro, chi la fidanzata. Quando ho incontrato gli altri membri dei Duran ho trovato persone che erano davvero dedicate e che volevano farlo seriamente, ma mi ci è voluto un po' per arrivarci. Per me è una specie di miracolo che ci siamo incontrati perché abbiamo una pazienza e una dedizione molto simile tra di noi.[2]
  • Quando hai creato universi fantastici, costruiti proprio per fare perdere il senso della realtà, non puoi resistere alla tentazione di farlo nuovamente. A 50 anni vogliamo ancora indossare, noi e i nostri fan, quei vestiti che fanno apparire la vita come un set cinematografici.[3]

NoteModifica

  1. Dall'intervista di Michele Bugliari, Roger Taylor dei Duran Duran – Intervista prima del concerto del 20 luglio 2008 a Jesolo, michelebugliari.wordpress.com, 19 agosto 2008.
  2. Citato in Simona Siri, I Duran Duran: «I nostri primi 40 anni», vanityfair.it, 16 ottobre 2021.
  3. Dall'intervista di Pierfrancesco Pacoda, Intervista a Roger Taylor dei Duran Duran: "Viviamo sempre alla grande", ilrestodelcarlino.it, 30 agosto 2017.

Altri progettiModifica