Richard Steele

scrittore, saggista e politico britannico

Richard Steele (1672 – 1729), scrittore e politico irlandese.

  • Di tutte le affezioni che visitano la vita umana, l'amore per la gloria è la più ardente.[1]
  • L'età nelle persone virtuose, di entrambi i sessi, dona una autorità che la rende preferibile a tutti i piaceri della giovinezza.[2]
  • L'insopportabile fatica di non far niente.[3]
Richard Steele

NoteModifica

  1. Da The Spectator, n. 139, 9 agosto 1711.
  2. Da The Spectator, n. 153, 25 agosto 1711.
  3. Da The Tatler.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica