Richard C. Meredith

autore di fantascienza statunitense

Richard Carlton Meredith (1937 – 1979), scrittore statunitense.

Incipit di Il cielo era pieno di naviModifica

I terminal lunari non gli erano mai apparsi tanto affollati, né la gente così tranquilla come quel giorno. Tutto, sulla Luna, appariva ancora normale; non c'era traccia di bombardamenti, e ogni cosa era a posto, dal personale della stazione alle installazioni automatiche. Si notava, è vero, un numero insolito di soldati, ma erano pochi quelli che si mescolavano alla folla formicolante e imbronciata. Quasi tutti se ne stavano silenziosi, armati, con indosso la divisa verde da combattimento della Confederazione, impassibili, addossati alle pareti.

BibliografiaModifica

  • Richard C. Meredith, Il cielo era pieno di navi, traduzione di Bianca Russo, Mondadori, 1970.

Altri progettiModifica