Rex Miller

romanziere statunitense

Rex Miller, pseudonimo di Rex Miller Spangberg, (1939 – 2004), scrittore statunitense.

Incipit di SlobModifica

Per prima cosa ne avverte la presenza. Invisibile. Il fetore. Le arriva da dietro l'angolo, precede la sua apparizione fisica con una folata d'aria nauseabonda che la travolge e lei sobbalza disgustata da quell'odore che è insieme sudore rancido e fogna e puzza mefitica di cibo andato a male e assale le sue narici con la slealtà del male. E appena lo vede trasale nuovamente, si sforza di sembrare normale, gentile e sicura di sé, lei è lì per servire i clienti, il sorriso stampato in faccia e intanto lui si avvicina alla cassa in quel vortice tremendo e fetente di aria appestata.

BibliografiaModifica

  • Rex Miller, Slob, traduzione di Gino Scatasta, Einaudi, 2000. ISBN 8806153102

Altri progettiModifica