Apri il menu principale
Crescent è colorato e splendidamente illuminato durante il Ramadan.
Persone in attesa della fine del digiuno giornaliero durante il mese del Ramadan.

Citazioni sul Ramadan.

  • Allah lo concepì come il mese del digiuno, della penitenza, della meditazione e della purificazione dell'anima. I musulmani l'hanno trasformato nel mese delle abbuffate, della spensieratezza, dei veglioni con gli amici, della riscoperta dei piaceri del corpo. Allah lo nobilitò come il mese più sacro, quello della rivelazione del Corano. I musulmani l'hanno snaturato in una sfrenata festa terrena. (Magdi Allam)
  • Il Ramadan, la quaresima dei mussulmani, che dura solamente trenta giorni invece di quaranta, stava per finire anche a Tafilelt, città perduta ai confini meridionali dell'impero marocchino, dinanzi all'immenso mare di sabbia, al Sahara. In attesa del colpo di cannone che segnalava la fine del digiuno, dopo di che cominciava l'orgia notturna, la popolazione si era riversata nelle vie e nelle piazze per ammirare i santoni e i fanatici. (Emilio Salgari)
  • Il Ramadan sottolinea infine l'irrisolta inconciliabilità tra fede e scienza. Il Corano, trasmesso da Allah a Maometto nel settimo secolo quando non esisteva ancora il telescopio, prescrive che il mese del digiuno inizi subito dopo aver scorto la luna nuova, una constatazione affidata all'osservazione oculare diretta. Oggi gli islamici progressisti consigliano di affidarsi alla strumentazione astronomica e ai computer. Ma il clero più tradizionalista, quello saudita in testa, si oppone. Ciò impedisce che, alle soglie del Duemila, il Ramadan inizi nello stesso giorno in tutti i paesi musulmani. (Magdi Allam)
  • – Ok, gente. Dobbiamo inventarci una nuova festa per l'estate: qualcosa ricca di doni, cartoline e prezzi stellari!
    – Che ne dite di una festa religiosa? Abbiamo avuto una ricca partecipazione la primavera scorsa con Natale 2!
    – Oh, ci sono! Ramaspendi come Ramadan, solo meno chiacchiere e più regali! (I Simpson)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica