Apri il menu principale
Una postina al lavoro

Citazioni sul postino.

  • – Be' mi sono dato malato. Non lavoro quando piove.
    – Non lavori quando piove?! Ma tu fai il postino! Con la pioggia e con la neve! È la prima regola, lo sai!
    – Mi dispiace, io non seguo mai le regole. (Seinfeld)
  • È come quando stai aspettando una lettera che non vedi l'ora di ricevere, e tu fai su e giù davanti alla porta per paura di non sentire il postino. Non tieni conto che il postino suona sempre due volte. (Il postino suona sempre due volte)
  • Io Puskin ho scritto Le Lettere. Voi signori professori, critici, editori siete i postini, soltanto i postini. (Aleksandr Sergeevič Puškin)
  • Io qui non vengo più, la posta ve la spedisco! (Postino in Totò diabolicus)
  • La lettera è una visita inaspettata, e il postino è il mediatore di scortesi sorprese. (Friedrich Nietzsche)
  • [Sorprendendo Homer mentre vuole riempire la cassetta delle lettere di acqua]
    – Non avrà intenzione di annaffiare la posta?
    – Ehm... immagino che non serva a niente scappare perché lei è la nostra postina e conosce il mio nome, indirizzo e tutto il resto... vero?
    – Proprio così!
    – Be', io scappo lo stesso! [corre via] (I Simpson)
  • Non c'è mai uno sciopero dei Postini contro le lettere anonime. (Marcello Marchesi)
  • Penserai che sia buffo, ma... volevo lavorare all'ufficio postale. Fare il postino. Mi piace il fatto di vedere le stesse persone, portare loro quell'assegno che aspettano o i regali di Natale. Far parte della comunità. (Fargo)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica