Pietro Garinei

commediografo, regista teatrale e attore italiano

Pietro Garinei (1919 – 2006), attore, commediografo e regista teatrale italiano.

Da Garinei "Non c'è crisi nel musical" e aggiunge un posto a tavola

Intervista di Lamberto Antonelli, Stampa Sera, 3 ottobre 1989.

  • C'è ancora spazio per il teatro malgrado le numerose riviste televisive programmate qua e la. Certo noi di teatro dobbiamo cercare di differenziarci dalla televisione.
  • [Sul pubblico teatrale] È quella gente che rifugge dal telecomando, che ama uscire di casa, gente difficile a catalogarsi, un po' misteriosa che spesso viene in gruppo, per stare insieme.
  • In ogni spettacolo, quasi come un contrappunto, va inserita una situazione chiave, una battuta di grande effetto, e questa si ottiene prima di tutto con il testo ben calibrato.
  • [Sulla creazione degli spettacoli] Quando pensavamo a una rivista, al contenuto, alle situazioni, alle battute, era come disputare una partita di ping-pong, ci rimbalzavamo le frasi, le idee, le battute.
  • [Sul rapporto con Sandro Giovannini] Sono stati trentacinque anni di collaborazione ininterrotta ed abbiamo trascorso più tempo insieme che con le nostre famiglie. Eravamo come sposati. Tra noi c'era un'intesa perfetta.

OpereModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica