Apri il menu principale

Peter e Bobby Farrelly

registi, sceneggiatori e produttori cinematografici statunitensi

Peter John Farrelly (1956 – vivente ) e Robert "Bobby" Leo Farrelly Jr., noti come fratelli Farrelly, registi e sceneggiatori statunitensi.

Indice

Citazioni di Peter e Bobby FarrellyModifica

It's a cross between When Harry Met Sally... and Blazing Saddles. You might even call it When Harry Stalked Sally... It's basically about a couple of guys stalking the same woman, with whom both are truly in love.[1]
  • [Su Tutti pazzi per Mary] Per noi, questo è il film perfetto. C'è ogni cosa che abbiamo voluto in questo film; siamo riusciti a spuntarla con cose che non avremmo mai ritenuto [possibili]
For us, this is the perfect movie…We got everything we wanted into this movie — things that we never thought we’d be able to get away with.[2]
  • [ Su Tutti pazzi per Mary, riferendosi alla scena in cui Ted difende Warren dal bullo] Questa è una scena importante nel film perché Ben fa una cosa eroica e si schiera dalla parte del ragazzo senza sapere che è il fratello di Cameron Diaz. È questo che gli fa fare bella figura. È nella sua natura. E sentivamo che era importante far vedere che lui è una brava persona.[3]
  • [Su Tutti pazzi per Mary] Si ride tanto in questo film, ma il motivo per cui funziona è perché ha un cuore. E ci sono alcune scene [...] che fanno veramente la differenza. Se non hai queste cose, se lui [Ted] si schierava per quel ragazzo [Warren] perché è il fratello di Mary, sarebbe tutta un altra storia.[3]
  • [Su Tutti pazzi per Mary] Se si guarda questa storia, non c'è nulla di pionieristico. È in vecchio stile: un ragazzo si innamora di una ragazza, la perde, la riconquista. Ma ci abbiamo aggiunto l'ambientazione anni Novanta e le gag che la gente aveva paura di fare. È questa la cosa che gli dà una marcia in più. Non abbiamo avuto paura di farlo, ma siamo stati molto attenti nel cercare di creare personaggi simpatici. Sapevamo che, se vuoi tentare qualcosa di innovativo, devi innamorarti di loro.[3]
  • [Su Tutti pazzi per Mary] [La sceneggiatura] l'avevamo trovata divertentissima, ma era andata ad un altro studio, ed era stata sviluppata in un brutto posto, stava peggiorando, e dopo aver fatto Kingpin ci siamo chiesti che fine avesse fatto quella sceneggiatura. Abbiamo chiamato Ed e John, che avevano appena riavuto i diritti, e così siamo intervenuti noi. Frank Beddor era il produttore, e gli abbiamo chiesto se potevamo riscriverla ed è diventata questo film.[3]

NoteModifica

  1. (EN) Citato in Production Notes, Cinemareview.com.
  2. (EN) Da Story Notes for There’s Something About Mary, Amc.com, 2012.
  3. a b c d Visibile nei contenuti speciali del Blu-ray del film Tutti pazzi per Mary: La storia.

FilmModifica

Altri progettiModifica