Apri il menu principale

Osiride

divinità egizia, re dell'oltretomba
Osiride fra due nebridi nella tomba di Sennedjem

Osiride, divinità egizia.

Citazioni su OsirideModifica

  • Il dio che tra tutti i grandi dei è il più potente, tra i più potenti il supremo, e tra i supremi il massimo e tra i massimi il sovrano, Osiride. (Apuleio)
  • Il divino Dionigi attesta che tutte le cose create altro non sono che specchi in cui si riflettono per noi i raggi della sapienza divina. Da ciò i saggi egiziani crearono l'immagine di Osiride che, affidate tutte le cose a Iside, permeava invisibilmente il mondo intero. Cos'altro può significare ciò se non che la potenza del Dio invisibile penetra intimamente in tutto? (Athanasius Kircher)
  • In un mito come quello di Osiride non si deve dunque cercare solo il riflesso di eventi astronomici, ma dobbiamo scorgervi il risultato di profonde conoscenze chiaroveggenti degli antichi savi sacerdoti egizi. Essi introdussero nel mito quanto sapevano dell'evoluzione della Terra e degli uomini. (Rudolf Steiner)

Altri progettiModifica