Onagrocrazia

Termine coniato da Benedetto Croce per definire il dominio degli asini, con particolare riferimento al fascismo

Citazioni sulla onagrocrazia.

  • L'altro pericolo, quello degli ignoranti che teorizzano, giudicano, sentenziano, che fanno scorrere fiumi di spropositi, che mettono in giro formule senza senso, che credono di possedere nella loro ignoranza stessa una miracolosa sapienza, lo conosciamo perché lo abbiamo sperimentato bene. Si è chiamato, nella sua forma più recente, «fascismo». Io ho pensato denominarlo in greco: onagrocrazia. (Benedetto Croce)

Altri progettiModifica