Nina Zilli

cantautrice, personaggio televisivo e conduttrice radiofonica italiana

Nina Zilli, pseudonimo di Maria Chiara Fraschetta (1980 – vivente), cantautrice, personaggio televisivo e personaggio radiofonico italiana.

Nina Zilli

Citazioni tratte da canzoniModifica

Sempre lontanoModifica

Etichetta: Universal, 2010, prodotto da Carlo U. Rossi.

  • Cinquantamila lacrime non basteranno perché | musica triste sei tu dentro di me. | Cinquantamila pagine gettate al vento perché | eterno è il ricordo, il mio volto per te. (da 50mila, n. 1)
  • Dopo di me | amori stupidi, | avere amanti che hai, lo sai, | improbabili ed inutili, come fai. (da L'uomo che amava le donne[1], n. 3)
  • Solamente tu, dimenticarti è difficile, | eri un po' di più, | mi piaceva come amavi tu, | quanto sai fare l'uomo | se non ci sono io, | ti consumi in un giorno | nell'attesa di un addio, | lo so da me, qual è il tuo limite. (da L'uomo che amava le donne[1], n. 3)
  • Come l'inferno tu, | com'è difficile resistere, | sperare morendo è più facile | almeno per me. (da L'inferno, n. 4)
  • Un bacio d'a(d)dio, | solo un bacio d'a(d)dio, | bianco come la neve | che si scioglie in un attimo e poi non c'è più. (da Bacio d'a(d)dio, n. 7)

Citazioni su Nina ZilliModifica

  • La trovo fresca, brava, mi piace molto. Forse un personaggio non originalissimo, perché lo stile e la voce ci riportano a Mina, ma in fondo cosa importa? (Toto Cutugno)

NoteModifica

  1. a b Testo di Nina Zilli e Pippo "Kaballà" Rinaldi.

Altri progettiModifica

OpereModifica