Mohammad Shtayyeh

politico palestinese

Mohammad Shtayyeh (1958 – vivente), politico e diplomatico, alto dirigente di Al Fatah.

Mohammad Shtayyeh nel 2019

Citazioni di Mohammad ShtayyehModifica

  • Non possiamo permetterci il lusso della fantasia. Proporre idee come una confederazione è un diversivo. Le uniche due strade sono la creazione di uno stato palestinese o l'affermazione di uno stato israeliano basato sull'apartheid. ... In Cisgiordania ci sono in tutto 650mila coloni, cioè il 22 per cento della popolazione. Il progetto di Netanyahu è arrivare a un milione nel 2020. In questo modo i due stati sarebbero nella stessa Cisgiordania: uno per i coloni e l'altro per i palestinesi. Ma questa via sarebbe fallimentare per tutti. In quel momento tra il Giordano e il mare i palestinesi rappresenteranno circa il 52 per cento della popolazione e Israele perderà il suo carattere ebraico e democratico.[1]

NoteModifica

  1. Citato in Piotr Smolar, La creazione dello stato di Palestina è sempre più lontana., Le Monde, Francia; tradotto in Internazionale.it, 17 gennaio 2016.

Altri progettiModifica