Michel Le Bris

Michel Le Bris (1944 — vivente), scrittore francese.

Michel Le Bris

Incipit di La bellezza del mondoModifica

Per quanto lontano giungesse lo sguardo, c'erano soltanto detriti, ammassi di rocce grigie cosparse di cespugli esili, arbusti dalle forme contorte, bruciati dalla siccità. Calore e polvere, all'infinito. Lo Spirit of Africa iniziò una lunga curva, il ronzio dei motori diventò un miagolio mentre il suolo a poco a poco si avvicinava – trattenni un grido: davanti all'aereo, le rocce si mettevano in movimento. Una, poi due, poi tutto un mucchio, con una spinta irresistibile che mi parve una valanga al rallentatore, e fu come se un lungo fremito percorresse la pianura e, a quel segnale, le pietre si sollevassero a onde concentriche, rotolassero, si avviassero a passi pesanti.

BibliografiaModifica

  • Michel Le Bris, La bellezza del mondo, traduzione di Maurizio Ferrara, Fazi ed., 2010. ISBN 9788864111599

Altri progettiModifica