Apri il menu principale

Matteo La Grua (1914 – 2012), presbitero ed esorcista italiano.

Contro SatanaModifica

  • A Satana interessa, in ultima analisi, strappare un'anima a Dio e non vuole impadronirsi del corpo sono per condurre a questa morte spirituale che è ben più grave di quella fisica.
  • Il vero esorcista sa che deve pagare un prezzo altissimo per il proprio ministero.
  • L'uomo non ha più un progetto spirituale per la sua vita da quando si serve di Dio per un suo bisogno, per riempire il vuoto della sua esistenza.
  • Quando combattiamo con il diavolo dobbiamo stare "seduti" in Cristo. Per fare gli esorcismi, ci vuole la castità assoluta.
  • Satana può attaccare instancabilmente ma non può trionfare.
  • Si può condurre una esistenza apparentemente normale senza sapere di essere posseduti dal Demonio.

BibliografiaModifica

  • Matteo La Grua, Contro Satana, Edizioni Piemme, 2013

Altri progettiModifica