Maria d'Oignies

Beghina e beata belga

Maria d'Oignies (1117 – 1213), beghina e beata belga.

Citazioni su Maria d'OigniesModifica

Caroline Walker BynumModifica

  • Maria d'Oignies, che spesso durante la messa sentiva in bocca il gusto del miele, ricevette anche sensazioni di sazietà o di dolce sapore nell'udire parole di consiglio spirituale.
  • Maria D'Oignies digiunò quaranta giorni per guarire una suora posseduta dal demonio.
  • Tutte queste donne, dedite o meno che fossero all'ascetismo penitenziale, praticavano comunque il digiuno come preparazione per il sangue e per il corpo di Cristo; diverse di loro erano incapaci di assumere cibo normale quando assaporavano la pienezza di Cristo. Maria d'Oignies vomitò un'ostia non consacrata e si lavò ossessivamente la bocca per liberarsene dal sapore.

Altri progettiModifica