Marek Halter

scrittore francese

Marek Halter (1936 — vivente), scrittore francese di origine polacca.

Marek Halter, 2010

Incipit di alcune opereModifica

Il cabalista di PragaModifica

Tutto ebbe inizio con una promessa. La promessa che si scambiarono Isaac Cohen e Jacob Horowitz.
Rivedo la scena come fosse ieri. Uscivamo dall'Altneuschul, l'antica e bella sinagoga di Praga: narra la leggenda che le pietre della ghenizà provengano dal Tempio di Gerusalemme. Era il giorno dopo il Kippur. Il tempo era bello, anche se un pungente e aspro vento autunnale, abbastanza comune nel mese di Tishri, soffiava sulla Moldava. Ciò che è certo è l'anno: 1574 dell'era cristiana. Ovvero, secondo il nostro calendario, il 5334 dalla creazione del mondo per opera dell'Onnipotente.

Protocollo CremlinoModifica

Washington, 22 giugno 1950
147a udienza della Commissione per le attività antiamericane

«La prego di fornire il suo nome completo e l'attuale indirizzo».
«Maria Magdalena Apron, Hester House, 35 Hester Street, Lower East Side, New York».
«Da quando?»
«Dall'anno scorso, febbraio 1949».
«Data e luogo di nascita?»
«10 ottobre 1912, Grosse Pointe Park, Detroit, Michigan».
«Professione?»
«Attrice».
«Lavoro attuale?»
«Insegno recitazione».

BibliografiaModifica

  • Marek Halter, Il cabalista di Praga, traduzione di Federica Romanò, Newton Compton, 2012. ISBN 9788854147645
  • Marek Halter, Protocollo Cremlino, traduzione di Fausta Cataldi Villari, Newton Compton, 2013. ISBN 9788854147539

Altri progettiModifica