Mack Reynolds

autore di fantascienza statunitense

Mack Reynolds, al secolo Dallas McCord Reynolds (1917 – 1983), scrittore statunitense.

Mack Reynolds

Incipit di alcune opereModifica

Conflitto di generazioniModifica

— Prima di tutto credo che sarebbe una buona cosa se adottassimo dei nomi di battaglia. Io mi chiamerò Ron.
— Perché? Che bisogno c'è?
Colui che si era autonominato Ron disse: — Perché avremo dei nemici. Nessun gruppo dirigente, nella storia, è mai crollato senza combattere. Intanto possiamo cominciare col confonderli.
— Probabilmente hai ragione — disse la ragazza. — Io sarò Alice.
Ron la guardò divertito. — Alla ricerca di un nuovo Paese delle Meraviglie, eh?
— Già.

Ed egli maledisse lo scandaloModifica

Da dietro la vetrata della cabina di regia, Jerry gli fece il solito cenno. Ed Wonder alzò gli occhi e guardò l'orologio dello studio. La trasmissione stava andando per le lunghe.
Ed interruppe l'ospite. «Se non le dispiace, facciamo un passo indietro. Lei ha usato termini che non sono familiari a tutti, ne sono certo.» Scorse in fretta i fogli degli appunti che aveva buttato giù nel corso del programma. «Ecco qua. Palin... palin...»
«Palingenesi» completò Reinhold Miller con una sfumatura di condiscendenza nella voce.

L'utopistaModifica

Quando si svegliò, la seconda volta, trovò cibo più variato e in quantità superiore. E dopo un poco venne portato fuori, con la sedia, sulla veranda. Riconobbe il panorama. Non c'erano altre case in vista, ma non poteva sbagliarsi: si trovava a meno di due chilometri da capo Spartel, in cima alla montagna che domina Tangeri e guarda la Spagna e l'Atlantico.

BibliografiaModifica

  • Mack Reynolds, Conflitto di generazioni, traduzione di Beata Della Frattina, in "Prove di maturità", Mondadori, 1975.
  • Mack Reynolds, Ed egli maledisse lo scandalo, traduzione di Antonangelo Pinna, Mondadori, 2006.
  • Mack Reynolds, L'utopista, traduzione di G.L. Staffilano, in "Anno 2000", a cura di Harry Harrison, Mondadori, 1999. ISSN 11205288

Altri progettiModifica

OpereModifica