Apri il menu principale

Wikiquote β

Luca Di Schiena

giornalista, saggista e docente italiano

Luca Di Schiena (1921 – 1994), scrittore, giornalista, saggista e docente italiano.

Dibattito: Che cos'è la libertà di pensiero, La Fiera Letteraria, n. 14, aprile 1973
  • La forza e la validità delle convinzioni di ciascuno si misurano nel confronto e nella verifica con quelle degli altri.
  • Le battaglie per difendere il pensiero altrui e i rischi per sostenere il proprio sono non soltanto legittimi, ma anche utili e necessari.
  • Nessuna costituzione politica, che io sappa, consacra sic et simpliciter la libertà di pensiero, perché sarebbe ovvio da diventare persino inutile; il precetto riguarda, invece, la libera manifestazione del pensiero.
  • Ogni libertà sarebbe priva di senso e di compiutezza se non fosse accompagnata dalla coerente liceità di servirsene.
  • Ogni società civile, religiosa e politica determina i confini, le «riserve» più o meno ampie, entro cui il pensiero può liberamente esprimersi.
  • Qualsiasi libertà, presa in assoluto, esprime piuttosto una categoria filosofica, una condizione permanente dello spirito che non una regola di condotta, una prassi di vita; epperciò non ha libero spazio nel consorzio sociale, in nessun modello di convivenza.

Altri progettiModifica