Lisa Tuttle

scrittrice statunitense

Lisa Tuttle (1952 – vivente), scrittrice statunitense.

Lisa Tuttle, 2017

Incipit di alcune opereModifica

I traduttoriModifica

Quando arrivarono gli alieni, Jake Bourne aveva ventidue anni, era felicemente sposato e lavorava come impiegato al Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Texas. Nel giro di una notte, per lui cambiò tutto. Era ancora sposato, aveva lo stesso lavoro, la vita continuava e c'erano ancora i conti da pagare, ma niente di tutto questo sembrava più avere alcuna importanza. Per la prima volta in tutta la sua vita, Jake si sentiva guidato da un unico e irresistibile impulso: vedere gli alieni, incontrarli, poterli conoscere.

Infestata dagli insettiModifica

La casa era un relitto, posato come una nave squassata dalle intemperie su un promontorio coperto da erbacce sovrastante l'oceano. Nel vederla, Ellen si sentì stringere il cuore.
— È questa? — chiese dubbioso il tassista, mentre rallentava sbirciando attraverso il parabrezza.
— Dovrebbe — rispose poco convinta Ellen. Non poteva capacitarsi che sua zia – né chiunque altro, del resto – potesse vivere in quella casa.

BibliografiaModifica

  • Lisa Tuttle, I traduttori, traduzione di Daniela Rossi, in "Destinazione spazio 2", a cura di Donald A. Wollheim, Mondadori, 1991.
  • Lisa Tuttle, Infestata dagli insetti, traduzione di Beata della Frattina, Mondadori, 1980.

Altri progettiModifica