Leo Spitzer

linguista e critico letterario austriaco

Leo Spitzer (1887 – 1960), linguista e critico letterario austriaco.

Citazioni di Leo SpitzerModifica

  • A ogni emozione che devia dal nostro stato d'animo normale, corrisponde, nel linguaggio, una deviazione dal modo di esprimersi consueto; e viceversa, da un modo linguistico che devia dall'uso normale si inferisce uno stato psichico inconsueto: insomma quella particolare espressione linguistica riflette una particolare condizione dello spirito.[1]

NoteModifica

  1. Citato in De Marchi e Palanza, Protagonisti della civiltà letteraria nella critica, Antologia della critica Letteraria dalle Origini ai nostri giorni, Casa Editrice Federico & Ardia, Napoli, 1974, pp. 29-30.

Altri progettiModifica