Apri il menu principale

Lawrence Oates

ufficiale e esploratore britannico
Lawrence Oates nel 1911

Lawrence Oates (1880 – 1912), ufficiale ed esploratore britannico.

I am just going outside and may be some time.[2]

NoteModifica

  1. Oates fece parte della spedizione britannica, capitanata da Robert Falcon Scott, per la conquista del Polo Sud. Durante la marcia di ritorno, dopo che un membro della spedizione (Edgar Evans) era già morto, Oates si ammalò e iniziò a sentire un forte dolore ad una gamba per via di vecchie ferite di guerra. Rendendosi conto che non ce l'avrebbe mai fatta ad arrivare fino al campo base e che in quel modo stava solo rallentando i suoi compagni di spedizione, supplicò ripetutamente di venire abbandonato dai propri compagni. La mattina del 17 marzo 1912, giorno del suo 32° compleanno, durante una tempesta di neve, pronunciò queste parole e uscì nella tormenta. I suoi compagni non lo rividero più e il suo corpo non fu mai ritrovato.
  2. (EN) Citato in R. F. Scott, Scott's Last Expedition, Volume 1, Kessinger Publishing, 2004, p. 387. ISBN 1419146386

Altri progettiModifica