Lawrence Durrell

scrittore e poeta britannico

Lawrence George Durrell (1912 – 1990), scrittore britannico.

Lawrence Durrell

Citazioni di Lawrence DurrellModifica

  • La verità è la cosa che più si contraddice.[1][2]
  • La verità scompare quando la si dice.[3][2]
  • Non l'amore è cieco, ma la gelosia. (da Justine)[4]
  • Ogni interpretazione della realtà si basa su una posizione che è unica e individuale. Bastano due passi a destra o a sinistra, e l'intero quadro muta. (da Balthazar)
  • Soltanto i vivi possono essere per noi causa di dolore duraturo.[5]

Incipit di BalthazarModifica

Toni paesaggistici: da marrone a bronzo, orizzonte scosceso, nuvole basse, terra perlacea con ombreggiature di ostrica e riflessi violetti.[6]

NoteModifica

  1. Da Balthazar.
  2. a b Citato in Elena Spagnol, Enciclopedia delle citazioni, Garzanti, Milano, 2009. ISBN 9788811504894
  3. Da Clea.
  4. Citato in Aa. Vv., Dammi mille baci, e ancora cento. Le più belle citazioni sull'amore, a cura delle Redazioni Garzanti, Garzanti, 2013.
  5. Da La papessa Giovanna; citato in Guido Ceronetti, Tra pensieri, Adelphi, Milano, 1994, n. 198.
  6. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

BibliografiaModifica

  • Lawrence Durrell, Balthazar, Einaudi.

Altri progettiModifica