Apri il menu principale

Lars Ulrich

batterista danese
Lars Ulrich durante un concerto

Lars Ulrich (1963 – vivente) batterista danese, cofondatore dei Metallica.

Citazioni di Lars UlrichModifica

  • Gli Oasis sono stati la colonna sonora della mia vita negli ultimi vent'anni su questo meraviglioso pianeta. Nel 1994 li conobbi con il singolo Supersonic. Così iniziò un lungo viaggio molto gratificante con un sound, un approccio e un modo di guardare il mondo che ha avuto un enorme impatto su di me e che ha aiutato a forgiare quello che sono io oggi.[1]
  • Ovviamente se non ci fossero stati i Black Sabbath non ci sarebbero stati i Metallica. Se non ci fossero stati i Black Sabbath, l'hard rock e l'heavy metal che conosciamo oggi sarebbero stati molto differenti. Se non ci fossero stati i Black Sabbath, io sarei rimasto un distributore di giornali.
Obviously if there was no Black Sabbath, there would be no Metallica. If there was no Black Sabbath, hard rock and heavy metal as we know it today would look, sound and be shaped very, very differently. So if there was no Black Sabbath, I could possibly still be a morning newspaper delivery boy.[2]

NoteModifica

  1. Da un'intervista rilasciata a The Guardian; citato in Lars Ulrich al Guardian: "Gli Oasis sono stati la colonna sonora della mia vita, hanno forgiato il mio io", OasisNotizie.it, 6 ottobre 2014.
  2. (EN) Dalla cerimonia di introduzione dei Black Sabbath nella Rock and Roll of Fame; citato in Metallica: Video Footage Of Black Sabbath Rock Hall Induction, Performance Posted Online, Blabbermouth.net, 23 marzo 2006.

Altri progettiModifica