Katjuša (lanciarazzi)

Lanciarazzi sovietico

Citazioni sulla Katjuša o Katiuscia, nome confidenziale del sistema d'arma RS-132, acronimo di Reaktnivnyj Snarjad 132, lanciarazzi sovietico della Seconda guerra mondiale.

  • La nostra artiglieria, che dispone di pochi pezzi con munizioni razionate, risponde raramente al fuoco inglese. Però, a risollevarci dall'avvilimento, di tanto in tanto interviene la Katiuscia. Le Katiuscia sono dei cannoni lanciarazzi che i tedeschi hanno preso ai russi e che, in numero limitatissimo, hanno portato in Africa. Dicono che sparino trentadue razzi alla volta. Quando noi sentiamo il brontolìo dei colpi di partenza, e già passa sopra di noi un nuvolo d'invisibili proiettili sibilanti, ci prende un brivido come se ci trovassimo in presenza di un prodigio spaventoso, e deve passare qualche istante, ci deve arrivare il fragore moltiplicato dei colpi che scoppiano dall'altra parte, prima che lo stupore terribile si trasformi in entusiasmo. (Giuseppe Berto)
Razzi Katjuša su un lanciarazzi ZiS-6.

Altri progettiModifica