Jane Grey

regina d'Inghilterra e d'Irlanda (contestata)

Lady Jane Grey (1537 – 1554), prima regina d'Inghilterra e d'Irlanda.

Esecuzione di Lady Jane Grey, di Hippolyte Delaroche, National Gallery di Londra (1833)

Citazioni su Jane GreyModifica

  • L'ambizione punita trova tal volta ben poca pietà. Ma chi può astenersi dal compassionare una giovinetta di diciassette anni che, piena di grazie e di gioventù, lascia la testa sopra un patibolo, vittima espiatoria dell'altrui ambizione?... Tale fu la sorte di Giovanna Grey. Ella non voleva la corona... ella non ambiva il regno! pareva alla sventurata che il suo piede sdrucciolasse sopra i gradini di quel trono, su cui il duca di Northumberland l'astringeva a salire, e che la sua dolce solitudine fosse il solo asilo ov'ella potesse evitare la morte. L'infelice resisté a lungo... infine il suo fato ve la strascinò. (Laure Junot d'Abrantès)
  • Lady Grey era bella; avea lineamenti regolari, ed occhi grandi e dolci a guardare, rivelanti un'anima pura e forte, ma pacifica e amica della solitudine. Vivissima inclinazione nutriva per lo studio, e specialmente per le scienze astratte. (Laure Junot d'Abrantès)

Altri progettiModifica