James Stephens

scrittore, giornalista e poeta irlandese

James Stephens (1882 – 1950), scrittore e poeta irlandese.

  • "Il vostro spirito, bisognava tormentarlo ed esaltarlo e renderlo febbrile prima che poteste vedere un dio".
    "Fu un atto crudele da parte vostra, questo" ella disse.[1]
Stephen Potter, James Stephens e Christopher Hassall

Incipit di I semideiModifica

«Ma vuoi lasciare in pace quel somaro?» disse Patsy Mac Cann ala figlia: «Mai visto trattare un ciuco in quel modo!» continuò stizzito. «C'è da far bestemmiare un cristiano, ti dico!»[2]

NoteModifica

  1. Da Nel paese della giovinezza; citato in Christopher Morley, Tuono a sinistra, traduzione di Enrico Piceni, prefazione di Hugh Walpole, Medusa, Arnoldo Mondadori Editore, 1947.
  2. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progettiModifica