Ivan Olbracht

Ivan Olbracht, pseudonimo di Kamil Zeman (1882 – 1952), scrittore, traduttore e giornalista ceco.

Ivan Olbracht, 1929

Incipit di Nikola Sciuhaj il masnadieroModifica

Quando l'autore di questo racconto, trovandosi nel luogo nativo di Nikola Sciuhaj, fece indagini intorno alle gesta di quell'uomo invulnerabile, che toglieva ai ricchi per dare ai poveri e uccideva soltanto per vendetta o per legittima difesa, molte persone serie e degne di fede gli assicurarono che Sciuhaj doveva la sua invulnerabilità a un ramoscello verde che egli agitava nell'aria deviando i proiettili dei gendarmi, come l'apicultore devia gli sciami di api, nelle giornate di luglio.[1]

NoteModifica

  1. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progettiModifica