Husni al-Za'im

militare e politico siriano

Husni al-Za'im (1897 – 1949), militare e politico siriano.

Husni al-Za'im

Citazioni di Husni al-Za'imModifica

  • Il Libano dovrebbe far parte della Siria. Con cento carri armati in più, posso prendere il Libano. (da una dichiarazione a un diplomatico americano poco dopo la sua presa di potere nel 30 marzo 1949)
Lebanon should be part of Syria. With one hundred additional armored trucks, I can take Lebanon.[1]
  • La repubblica siriana non vuole né la Grande Siria né la Mezzaluna Fertile. (da un discorso dell'aprile 1949)
The Syrian Republic wants neither Greater Syria nor [the] Fertile Crescent.[2]
  • Tutti coloro che entrano in contatto col governo della Giordania o che viaggiano verso quel paese saranno accusati davanti un tribunale militare per il crimine di alto tradimento e verranno condannati a morte [...] Per quanto riguarda la Giordania, che è e rimane una provincia siriana, essa prima o poi si riunirà alla madrepatria e diventerà la decima provincia della repubblica siriana. (da un discorso dell'aprile 1949)
All persons entering into contact with the Government of Jordan or travelling to that country will be charged before a military court for the crime of high treason and will be sentenced to death. [...] As for Jordan, which is and remains a Syrian province, she will sooner or later rejoin the mother country and become the 10th province of the Syrian Republic.[2]
  • Io sono, e rimarrò categoricamente contrario alla formazione d'una Grande Siria. (da un discorso dell'aprile 1949)
I am and shall remain categorically opposed to the establisment of a Greater Syria.[3]

NoteModifica

  1. (EN) Citato in Sami M. Moubayed, Steel & Silk: Men and Women who Shaped Syria 1900-2000, Cune Press, 2006, p. 352. ISBN 1885942400
  2. a b (EN) Citato in Daniel Pipes, Greater Syria: The History of an Ambition, Oxford University Press, 1992, p. 59. ISBN 0195363043
  3. (EN) Citato in Daniel Pipes, Greater Syria: The History of an Ambition, Oxford University Press, 1992, p. 205. ISBN 0195363043

Altri progettiModifica