Hello Spank

Hello! Spank (おはよう! スパンク, Ohayō! Spank), manga del 1978 di Shun'ichi Yukimuro e Shizue Takanashi e anime del 1981 di 65 episodi, con protagonista Spank.

Citazioni di SpankModifica

  • Che botta (frase dolorosa)
  • Hihihhihihahahaha (risata asmatica ed esilarante)
  • Huhuweeeee
  • Io amico
  • Oh Micia
  • Bimba
  • Aila
  • Ecco
  • Torakikì Torakikì
  • Amico
  • Si
  • Torakikì io volerti bene
  • Noi amici
  • Oh Fanfan
  • Io sempre felice. Proprio così sapete.
  • Tu amico
  • Come me e Torakiki, non potrete più né abbagliare né miagolare né ridere, ma parlate, camminate a due zampe, e poi ridete. (frase dichiarata)
  • Ciao bambini. Hihihihihi.
  • Io bravo
  • Vuoi botte??
  • Fidati di me
  • Guarda, uccellino!
  • Sì. Io innamorato. Sono felice. (Nell'ultimo episodio)
  • America.

Frasi di Hello! SpankModifica

  • Tu ed io non potremo mai essere amici. (Aika a Spank che non cambia mai)
  • Non me n'importa niente, ed è così, Bimba. Hihihihi. (Spank ad Aika)
  • Oh no. Spank, sei senza speranza. Sei un guastafeste insopportabile rovinatutto. E non meriti nè fiducia nè il perdono. Perché non impari un po' di educazione? Sei sempre il solito sciocco e stupido. Sei la solita rovina più odiata da tutto il Giappone. (Aika)
  • Tu, volevi essere innamorato, ma poi ho pensato che saresti rimasto solo, senza un padrone, come amico. (Poliziotto a Spank)
  • Hihihihi. Non m'interessa. (Spank)
  • Confesso tutto. Sono il peggior cane del mondo e non merito di certo il perdono. Ma a me alle volte non me ne importa un ben niente. Io faccio le cose giuste. Punto e basta. (Spank)
  • Io dicevo che Spank come al solito combina sempre guai, non mi da mai ascolto e rovina sempre tutto. Tanto non cambierà mai e poi mai. (Aika)
  • Adesso capisco del solito comportamento ragionevole di Spank. (Torakiki)
  • Allora figliuola che non sei altra. La vuoi finire di fare la snob nei confronti gentili di Spank e degli altri? (Padre di Serina, rimproverando severamente la figlia)
  • Addio, bimba, non ci rivedremo mai più! Tanto troverò un vero amore, finalmente. (Spank ad Aika nell'ultimo episodio)
  • Ce l'ho fatta. Tutti mi amano finalmente, però io voglio essere vendicato. E se lo faccio segretamente, non lo sanno che tutti mi odieranno sempre di più fin dall'inizio di nuovo, dato che nessuno mi vuole e non mi vorranno più, nonostante, Aika, Torakiki ed io non saremo mai e poi mai amici. Ma in verità sono io che comincio ad odiare tutto, e un giorno andrò a vivere la mia vita da solo, partendo negli Stati Uniti d'America e allontanarmi dal Giappone per sempre, per tutta la vita, perché non posso più continuare ad essere trattato male e considerato spesso un enorme e brutto peso per tutti. Perciò, niente problemi, niente regole e niente responsabilità, così finalmente mi dimenticherò di tutto, sempre e per sempre. Tanto nessuno ha bisogno di me e io molto di più non ho bisogno di nessuno, pensando tranquillamente sempre gli affari miei. Senza con nessuno. Hihihihi. Sì. (Spank, dichiarandosi segretamente)
  • Ti voglio, bene, Spank. Hai fatto proprio la cosa giusta, mio piccolo amico. (Aika a Spank nell'ultimo episodio mentre lui ride felicemente in compagnia di Fanfan)
  • Bè, sapete amici? Che volete che sia? Mi dispiace ma io soprattutto di Aika e Torakiki non posso più fidarmi di nessuno di tutti, tranne che io preferisco sempre ad essere innamorato continuamente e ce l'ho fatta, dando a tutti una bella lezione come si deve e hanno avuto tutto ciò che si meritavano per me. Parola di Spank, ci vediamo alle mie prossime avventure. Hihihihihi. Ciao! (Spank nell'ultimo episodio mentre parla ai telespettatori come sono andate veramente le cose fin dall'inizio della serie)

Altri progettiModifica