Giuseppe Veronese

matematico italiano

Giuseppe Veronese (1854 – 1917), matematico italiano.

Giuseppe Veronese (1900 circa)

Citazioni di Giuseppe VeroneseModifica

  • Il Gauss, convinto dell'origine sperimentale della geometria, in un tempo nel quale il kantismo e il puro idealismo trionfavano, nulla pubblicò sulla geometria non euclidea perché, come scriveva, temette le strida dei beoti.[1]

NoteModifica

  1. Da Il vero nella matematica, Tipografia Gio. Batt. Randi, Padova, 1906, p. 14.

Altri progettiModifica