Giuda il Galileo

fondatore della setta degli Zeloti

Giuda il Galileo (I secolo), noto anche come Giuda di Ezechia o di Gamala, pretendente al trono ebraico e fondatore della setta degli Zeloti.

Citazioni su Giuda il GalileoModifica

  • Dopo di lui [Teuda] sorse Giuda il Galileo, al tempo del censimento, e indusse molta gente a seguirlo, ma anch'egli perì e quanti s'erano lasciati persuadere da lui furono dispersi. Per quanto riguarda il caso presente, ecco ciò che vi dico: Non occupatevi di questi uomini [gli apostoli] e lasciateli andare. Se infatti questa teoria o questa attività è di origine umana, verrà distrutta; ma se essa viene da Dio, non riuscirete a sconfiggerli. (Gamaliele, Atti degli Apostoli)
  • Giuda il Galileo non fu, certo, un maestro di filosofia o di vita ascetica; storicamente, fu soltanto un capo di bande o, piuttosto di briganti. Ma costituisce l'esempio tipico di una mentalità comune: della fede cieca ed assoluta, aspirante a realizzare nella sua pienezza l'idea del regno di Dio. (Alfred Loisy)

Pagine correlateModifica

Altri progettiModifica