Giancarlo Piretti

designer italiano
Sedia dorsale disegnata da Giancarlo Piretti

Giancarlo Piretti (1940 – vivente), docente e designer italiano.

Citazioni di Giancarlo PirettiModifica

  • [Sulla sedia Plia] Quando la Castelli decise di affrontare il mercato americano, gli addetti al marketing mi chiesero: "Perché la chiesa è trasparente se sul mercato non c'è nessuna sedia trasparente?" Proprio per questo la voglio trasparente – risposi io –. Perché la trasparenza dà leggerezza alla sedia, è nuova e "rompe" con le sedie esistenti.[1]

Da «Sogno un oggetto perfetto ed eterno»

Intervista di Cesare Sughi, il Resto del Carlino, 20 luglio 2008, p. XIII.

  • Il nemico giurato del designer è il marketing, perché castra tutte le novità sostenendo che non avrebbero mercato.
  • Il diavolo per un designer, si nasconde nelle giunzioni, nelle attaccature, negli snodi tra le varie parti della sua creazione, sedia o tavolo che sia.
  • Quello che conta, per me, è che ogni oggetto, anche i miei tavoli che invento, abbia un movimento, un'articolazione nello spazio.

NoteModifica

  1. Dall'intervista di Pierluigi Masini, «Dopo 50 anni, ecco l'erede della Plia», Quotidiano Nazionale, 5 gennaio 2019, p. 33.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica