Apri il menu principale

Giacomo Noventa

poeta e saggista italiano

Giacomo Noventa, pseudonimo di Giacomo Ca' Zorzi (1898 – 1960), poeta e saggista italiano.

Citazioni di Giacomo NoventaModifica

  • Ah Boileau!, la disgrazia xé massa | più granda de quel che ti scrivi; | un imbeçil trova sempre ùn che lo amira | anca in ùn, de lù manco imbeçil.[1] (da Versi e poesie, Raza de mone...[2])
  • Bobbio assume per tutta l'Italia quella figura di capo spirituale degli indipendenti di sinistra. (Citato in Marcello Veneziani, Imperdonabili, Venezia, 2017, ISBN 978-88-317-2858-4, p. 353)

Citazioni su Giacomo NoventaModifica

  • Più d'ogni tua parola a me maestro, | per disperato orgoglio a falsi òmeni, | vecchio, fingevi d'arrenderti. Io | ero lontano da te, coi tuoi versi. (Franco Fortini)

NoteModifica

  1. Così l'autore commenta il verso di Boileau: «Un sot trouve toujours un plus sot qui l'admire» («Uno sciocco trova sempre uno più sciocco che lo ammira.») Cfr. Frasi Celebri della letteratura italiana, p. 249.
  2. Citato in Frasi celebri della letteratura italiana, Vallardi, Milano, 1994, p. 249. ISBN 88-11-93614-4

Altri progettiModifica