Genserico

re dei Vandali
Moneta raffigurante Genserico

Genserico (389 – 477), re dei Vandali.

Citazioni su GensericoModifica

  • Probabilmente vandalismo diventò sinonimo di crudeltà non tanto per il trattamento cui i Vandali sottoponevano le città conquistate e i popoli vinti, che non era poi in fondo diverso e peggiore di quello che usavano tutti gli altri barbari, quanto per la fanatica e cocciuta persecuzione religiosa di quella specie di Scarpia sanguinario e bigotto, che fu Genserico. (Indro Montanelli e Roberto Gervaso)

Altri progettiModifica