Franco Brevini

giornalista, critico letterario e saggista italiano

Franco Brevini (1951 – vivente), storico della letteratura, critico letterario e saggista italiano.

Franco Brevini nel 2010

Citazioni di Franco BreviniModifica

  • [Su Cesare Maestri e la contestata scalata del Cerro Torre] Nel 1970, furioso perché avevano messo in discussione la sua scalata del 1958-59, partì per il Cerro Torre trascinandosi dietro un ingombrante e scandalosissimo compressore, di cui si servì per perforare con disinvolta sprezzatura il sacro granito patagonico del «Grido di Pietra». E, finito il tratto di roccia, non si prese neppure la briga di raggiungere la vetta, sormontata da un fungo di ghiaccio, che, per la sua variabilità egli decise che non poteva essere considerato parte integrante della cima: «Un giorno o l'altro cadrà». A dispetto di questo gusto per il colpo di scena, Cesare era uno scalatore di primissimo ordine e per qualche tempo ci fu chi lo considerò l'alternativa dolomitica a Bonatti.[1]

NoteModifica

  1. Da Anche in vetta non rinunciava al colpo di teatro, Corriere della Sera, 20 gennaio 2021.

Altri progettiModifica