Folcacchiero da Siena

poeta italiano

Folcacchiero da Siena (1247 circa – 1277 circa), poeta italiano. Conosciuto anche come Folcacchiero de' Folcacchieri.

Incipit di Tutto lo mondo vive sanza guerraModifica

Tutto lo mondo vive sanza guerra
ed io pace non posso aver neiente.
O Deo, como faragio?
O Deo, como sostenemi la terra?
È par ch'io viva i[n] noia de la gente,
ogn'omo m'è salvagio.
Non paiono li fiori
per me, com' già soleano,
e gli ausei per amori
dolzi versi faceano – a gli albori.

BibliografiaModifica

  • Folcacchiero da Siena, Tutto lo mondo vive sanza guerra, in "Rimatori della scuola siciliana", a cura di Bruno Panvini, Olschki, Firenze, 1962 e 1964.

Altri progettiModifica