Fabio Basile

judoka italiano

Fabio Basile (1994 – vivente), judoka italiano.

Fabio Basile

Citazioni di Fabio BasileModifica

  • Kings never die: i re non muoiono mai! È una metafora! Non era riferito solo a me, ma a tutte quelle persone grandi in qualcosa che non muoiono mai, cadono e si rialzano e riprendono il loro posto. Se sei Re dentro non muori mai, ti rifarai. Quando uno è un fenomeno non muore mai. Prendiamo Shoei Ono; dopo l'Olimpiade di Rio 2016 è stato fuori 2 anni, tutti lo davano per finito. Invece lui è tornato e ha distrutto tutti.[1]
  • Nel mio sport devi essere magico. Perché se non credi di poter realizzare l'impossibile, oltre che perdere di sicuro, rischi anche di farti male. Molto male. Per rendere reale quello che gli altri non credono essere possibile bisogna pensare fuori dagli schemi, bisogna ribellarsi alle leggi della fisica e modellarle secondo i propri desideri, secondo la forma dei propri sogni.[2]
  • Non ho altre passioni. La mia testa è concentrata solamente sul judo. Non ho altre strade. Penso soltanto al judo. Vivo per questo.[3]

NoteModifica

  1. Dall'intervista Intervista a Fabio Basile: "Kings Never Die", italiajudo.com, 8 luglio 2019.
  2. Citato in Fabio Basile, la magia dell'impossibile, eurosport.it, 7 ottobre 2019.
  3. Citato in Fabio Basile, un Caffè con Céline Géraud, fijlkam.it, 8 Aprile 2020.

Altri progettiModifica