Euphorbia

genere di pianta della famiglia Euphorbiaceae

Citazioni sull'euphorbia.

  • Nutrita di roccia, tu affondi nella roccia le tue radici | e t'è impresso sul volto di fiore il mistero della madre pietra. | Splendi in aprile come un disco d'oro, trascolori sulfurea nel maggio: | l'arsura del luglio ti veste d'un drappo vinoso, di baccante ebra. | Innamorata del fico d'India, dalle innumeri mani in preghiera, | per lui disvellerti al sasso che t'è parte viva non puoi – né esso può; | e ti dilati, impura, gonfia di tossico, nel desiderio vano. | O velenosa, sei bella; ma niun s'attenta a toccare i tuoi fiori perfetti. | O solitaria, io conosco fra gli uomini un deserto ch'è simile al tuo. | O alta sul mare, un cuore io conosco ch'è più in alto e più triste di te. (Ada Negri)

Altri progettiModifica