Apri il menu principale

Wikiquote β

Eugène Terre'Blanche

politico sudafricano
Terre'Blanche nel 2004

Eugène Terre'Blanche (1941 – 2010), politico sudafricano.

Citazioni di Eugène Terre'BlancheModifica

  • Siamo pronti alla guerra civile. Affronteremo con le armi e stenderemo tutti i negri che proveranno a fermarci. Salveremo il Sudafrica dai comunisti di Mandela.[1]
  • Perché il leone dovrebbe fare posto ai babbuini? Solo perché i babbuini sono tanti? Mai![2]
  • Se il governo non darà ai bianchi uno Stato indipendente, il Sudafrica conoscerà la terza guerra boera.[3]
  • Ai bianchi la terra africana appartiene non per volere dell'Onu, ma per loro alleanza con Dio.[3]
  • Penso che ci saranno altre esplosioni e nuove azioni... se il governo ignorerà la giusta rivendizione del mio popolo sulla terra.[4]

NoteModifica

  1. Citato in Neonazisti in Sudafrica "De Klerk, Basta", la Repubblica, 2 febbraio 1992.
  2. Citato in Guido Rampoldi La sfida alla storia degli ultrà sudafricani, la Repubblica, 12 marzo 1992.
  3. a b Citato in Afrikaner in marcia a Pretoria: "uno stato per soli bianchi", la Repubblica, 30 maggio 1993.
  4. Citato in Pietro Veronese, In nome del Dio dei bianchi, la Repubblica, 29 aprile 1994.

Altri progettiModifica