Enrico VIII d'Inghilterra

re d'Inghilterra, d'Irlanda, eresiarca e Capo della Chiesa Anglicana

Enrico VIII d'Inghilterra (1491 – 1547), re d'Inghilterra e re d'Irlanda.

Hans Holbein il Giovane, Ritratto di Enrico VIII d'Inghilterra, 1537 circa.

Citazioni su Enrico VIII d'InghilterraModifica

  • Ma Enrico, subito veduta la sentenza, disse importare poco, perché il papa sarebbe vescovo di Roma, et egli unico padrone del suo regno; che l'avrebbe fatta al modo antico della Chiesa orientale, non restando d'essere buon cristiano,, né lasciando introdurre nel regno l'eresia luterana o altra; e cosí esseguí. (Paolo Sarpi)

Altri progettiModifica