Enciclopedia

opera letteraria che raccoglie e ordina la sintesi della conoscenza umana

Citazioni sull'enciclopedia.

  • Appariranno forme totalmente nuove di enciclopedia, già confezionate con una rete di percorsi associativi che le attraversano, pronte per essere immesse nel memex ed ivi potenziate. (Vannevar Bush)
  • Il world wide web ha le potenzialità per svilupparsi in un'enciclopedia universale che copra tutti i campi della conoscenza e in una biblioteca completa di corsi per la formazione. (Richard Stallman)
  • In verità, non c'è al mondo oggetto librario più fascinoso, seducente, innamorativo di una Enciclopedia. (Giorgio Manganelli)
  • Le enciclopedie, capitolazioni al tentativo di mettere ordine nel sapere imponendo l'unico registro classificatorio su cui nessuno ha obiezioni, ovvero l'ordine alfabetico, sono inevitabili specchi del loro tempo; non esistono enciclopedie perfette né metodi consensuali per generarle; non esiste un loro lettore da cima a fondo – e quando esiste, è un po' eccentrico; sono collezioni di frammenti, legati a logiche decisionali che muovono da piani grandiosi e producono compilazioni di liste della spesa. E se servono, come servono, più a chi le scrive che a chi le legge, in quanto aiutano a mettere in forma semplice e concisa un sapere, o in quanto creano o cristallizzano identità culturali; allora la funzione addizionale di Wikipedia è che aiuta molti a chiarirsi le idee; non leggendo, ma scrivendo. (Roberto Casati)
L'enciclopedia Treccani

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica