Dominique Gaussen

Dominique Gaussen (–), scrittore francese.

KapòModifica

IncipitModifica

- Ecco il Kapò – mi sussurrò Joe il Chincagliere.
Eravamo una trentina di detenuti, sull'attenti, incolonnati, cinque per cinque. Del nostro arrivo al Tunnel, non ci avevano ancora destinati ad un Kommando; per questo, ci distribuivano la minestra e il pane, solo irregolarmente, secondo l'umore dei vari Kommando, in un disordine aggravato dalle vergate dei detenuti tedeschi di diritto comune, responsabili della disciplina. E, così, speravamo che "le cose andassero un poco meglio" con la nomina di un Kapò. Seguii lo sguardo di Joe: il Kapò, uomo sulla quarantina, era alto, ben fatto, con una divisa di ergastolano, fregiata del distintivo verde con le iniziali SS degli assassini.

CitazioniModifica

  • Ci si abitua più facilmente all'idea della morte che della paura. (p. 72)
  • L'aria gelida del Tunnel e la nera polvere, hanno vinto i nostri polmoni in una lotta senza gloria. (p. 243)

BibliografiaModifica

  • Dominique Gaussen, Kapò, traduzione di Anna Maria Speckel, Gherardo Casini Editore, Roma, 1967.