Discussione:Ennio Flaiano

Discussioni attive


Senza fonte.Modifica

Google ha 18 ricorrenze dell'aforisma ""la situazione è tragica, ma non seria" attribuita a Flaiano, ma purtroppo senza fonte --Mauro Lanari 06:06, 30 set 2008 (CEST)

La citazione c'è già, ed è tratta da Diario notturno. Cerca nella voce la citazione: La situazione politica in Italia è grave ma non è seria. --Doppia {Di} 11:07, 30 set 2008 (CEST)
Grazie, anche per la tempestività. Però, a pensarci bene, fa più effetto la perifrasi con cui tale aforisma è comunemente noto. E comunque, il mio problema nel reperirla e nel rintracciarla dentro questa voce di WP dovrebbe essere d'ordine generale. Perché allora non aggiungere la perifrasi fra parentesi di fianco alla versione corretta, con le dovute precisazioni e spiegazioni? Così, è la prima idea che m'è venuta in mente. Se poi WP usa delle soluzioni standard per questioni del genere, ditemi voi. Ciao e grazie di nuovo. --Mauro Lanari 17:04, 30 set 2008 (CEST)
Adesso l'aggiungo fra le citazioni errate. --Nemo 20:11, 7 ott 2008 (CEST)

Edizioni e ordine delle citazioniModifica

A proposito di queste modifiche e le successive di Dread: il refuso apettando mi fa supporre che anche l'altra variante (una virgola) rispetto al testo di Dread sia un errore di trascrizione. Perciò, se non ci sono differenze fra le diverse edizioni non ha senso citarne piú d'una, a meno che si indichino le pagine, cosa che peraltro è inutile perché basta la data per dare la posizione precisa, credo; d'altro canto, per lo stesso motivo non c'è nemmeno ragione di preferire un'edizione vecchia a quella nuova. Se invece le due edizioni non sono identiche e ci sono varianti, allora bisognerebbe citarle entrambe e dire quale citazione viene da quale edizione, o meglio ancora passare tutte le citazioni alla versione dell'ultima edizione, aggiungendo coll'occasione anche la data di ciascuna. Questo però lo potrebbe fare solo Mauro, dato che Dread non è in possesso del libro. Fatto questo si potrebbero mettere tutte le citazioni in ordine cronologico, ma volendo anche adesso si possono mettere quelle con data in ordine cronologico e poi tutte le altre in ordine alfabetico (è irrilevante). --Nemo 11:17, 8 nov 2008 (CET)

Se il problema era questo, considerato anche questo, semplicemente la frase è in entrambi i libri e non c'è motivo di dubitarne, perciò visto che Il gioco e il massacro è precedente (e ha la precedenza per l'attribuzione della citazione) basta fare cosí per segnalare che la frase è presente in entrambi (basta vedere le altre note per vedere che è cosa frequente in Flaiano). --Nemo 19:09, 8 nov 2008 (CET)

Senza fonteModifica

  • Coraggio, il meglio è passato.
  • Io non sono comunista perché non me lo posso permettere.
  • La moda – il nostro modo d'essere – è l'autoritratto di una società, l'oroscopo che essa stessa fa del suo destino. (Viene detto qui e qui che la citazione è presente nel Diario notturno: non è vero)
Trovata fonte. --DOPPIA•DI 06:03, 27 giu 2020 (CEST)
  • Oggi ho lasciato la mia famiglia perché ero stanco di sentirmi solo.

«Coraggio, il meglio è passato.»Modifica

La citazione è presente tra le "Senza fonte" di Flaiano perché così è affermato sul web. La citazione però è presente ne La terrazza, film con cui non sembra che Flaiano abbia avuto qualcosa a che fare (è uscito 8 anni dopo la sua morte). È stato citato Flaiano o si tratta della prima e unica comparsa dell'aforisma? Possiamo parlare con certezza di citazione erroneamente attribuita? --Almicione (scrivimi) 15:11, 4 mar 2017 (CET)

Sempre meglio trovare una fonte secondaria affidabile che parli apertamente di "citazione falsa" di Flaiano. Qui ad esempio leggo che Flaiano avrebbe scritto tale frase negli anni Sessanta, mentre il film La terrazza è del 1980. Quindi potrebbe anche essere che il film si sia rifatto a un aforisma preesistente di Flaiano.--AssassinsCreed (scrivimi) 15:59, 4 mar 2017 (CET)

«In ogni minoranza intelligente c'è una maggioranza di imbecilli.»Modifica

Troviamo questo citazione nella sezione "Attribuite" perché in realtà – è scritto – appartiene ad André Malraux; ma nella sua pagina l'aforisma non è presente e non è comunque spiegato qui come si è venuti a conoscenza dell'erronea attribuizione. --Almicione (scrivimi) 12:58, 11 mar 2017 (CET)

Certamente andrebbe inserito nella voce di Malraux (meglio se con la fonte primaria). Comunque l'attribuzione errata a Flaiano esiste, basta fare una ricerca sul web per accorgersene. Qui ad esempio si può vedere che già nel 1994 l'Espresso l'attribuiva a Flaiano. E anche ne Il lettore curioso del 1992 il nome di Flaiano viene accostato a quella citazione in maniera poco chiara. Bene o male si ricade nel caso 3 delle nostre discussioni. Lì avevo scritto: «almeno una fonte secondaria affidabile conferma l'errata attribuzione all'autore citante e l'origine di tale errata attribuzione. (facoltativo ma se c'è è meglio)» In questo caso particolare infatti anche se non c'è una fonte secondaria affidabile che conferma l'errata attribuzione, è l'autore in primis ad attribuirla a qualcun'altro per cui l'attribuzione è certamente errata e possiamo accontentarci di questo, no?--AssassinsCreed (scrivimi) 13:18, 11 mar 2017 (CET)
Ritorna alla pagina "Ennio Flaiano".