Apri il menu principale

Davide Ballardini

allenatore di calcio ed ex calciatore italiano
Davide Ballardini

Davide Ballardini (1964 – vivente), allenatore ed ex calciatore italiano.

Citazioni di Davide BallardiniModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • [Sullo Juventus Stadium prima della gara Milan-Juventus del 25 novembre 2012] È molto più caldo e coinvolgente lo stadio bianconero che San Siro. Il Meazza non ha lo stesso effetto perché è più grande e dispersivo: vabbé, quando ci arriva la Juventus sarà esaurito ma quando ci hanno giocato le mie squadre metà dei posti era vuoto. Invece a Torino è tutta un'altra cosa. Sentivo che squadra e pubblico erano come un'onda capace di travolgere tutti e tutto.[1]
  • [Su Paulo Dybala nel 2015] Giocatore straordinario e qui a Palermo mi dicono che sia un ragazzo fuori dal normale per atteggiamenti e serietà. Dybala è un esempio. E se Messi vede in Paulo il futuro, sono d'accordo con lui. Non sono sorpreso del fatto che giochi nella Juventus.[2]
  • [In riferimento ad episodi arbitrali] Ho sempre detto che la Juve è la più brava in assoluto, se gli altri sono bravi a 360, la Juve lo è a 361 gradi.[3]

NoteModifica

  1. Citato in Marina Salvetti, Lo JStadium sfida il Meazza: «Impianto Juve è il futuro», Tuttosport.com, 24 novembre 2012.
  2. Dall'intervista di Filippo Cornacchia, riportata in parte su Palermo, Ballardini esclusivo: «Juventus, Dybala è unico», Tuttosport.com, 27 novembre 2015.
  3. Da una dichiarazione dopo la partita di Serie A Juventus-Genoa; citato in Juventus-Genoa 1-0, la cronaca del match, ilSecoloXIX.it, 22 gennaio 2018.

Altri progettiModifica