Apri il menu principale

David Barboza

giornalista statunitense

David Barboza (1966 – vivente), giornalista statunitense.

  • Attualmente gli allevamenti di pesce sulle coste della Cina affrontano molte delle stesse sfide di quelli delle zone interne. Le acque sono pesantemente inquinate da petrolio, piombo, mercurio, rame e altre sostanze. Le medicine veterinarie scaricate nelle acque costiere possono facilmente arrivare in quelle degli allevamenti e infettare le specie fuori dalle gabbie, e sebbene l'acqua sia meno inquinata di quella che si usa sulla terraferma, le acquacolture stesse, con i loro intensi cicli di produzione, possono a loro volta diventare agenti inquinanti.[1]
  • Gli allevamenti industriali di pesce hanno distrutto i boschi di mangrovia in Thailandia, Vietnam e Cina, hanno inquinato pesantemente le acque e alterato radicalmente l'equilibrio ecologico delle zone costiere, per lo più attraverso lo scarico dei rifiuti idrici. I rifiuti delle acquacolture comprendono le feci dei pesci e la loro carne marcita, oltre ad altri agenti inquinanti già presenti nella pessima acqua di questi allevamenti.[1]

NoteModifica

  1. a b Da In China, Farming Fish in Toxic Waters, The New York Times, 15 dicembre 2007; citato in Jeffrey Moussaieff Masson, Chi c'è nel tuo piatto? Tutta la verità su quello che mangi, traduzione di Nello Giugliano, Cairo editore, Milano, 2009, pp. 124-125. ISBN 978-88-6052-218-4

Altri progettiModifica